Liceo Classico a opzione spagnola

INTRODUZIONE

Il Liceo Classico Meli è fra gli undici licei in Italia, che offrono l’indirizzo di studi internazionale ad opzione spagnola (elenco scuole in Italia). Questo indirizzo è stato istituzionalizzato nel 2010 a seguito di una Intesa stipulata fra il Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca di Italia e il Ministero dell’Educazione di Spagna dopo una fase di sperimentazione avviata nell’a.s. 1994/95 e successivamente confermata nell’a.s. 1997/1998.

Al termine del liceo gli studenti conseguono il Diploma di maturità classica sostenendo anche una prova in lingua spagnola all’Esame di Stato. Il Diploma è equipollente al Título de Bachiller, valido per l’ammissione alle università spagnole: “consente l’accesso agli istituti di insegnamento superiore spagnoli alle stesse condizioni degli studenti spagnoli, senza obbligo, per gli alunni interessati, di sottoporsi ad un esame di idoneità linguistica” (D.M. 25 del 28-02-2002 art. 1).

Il corso IS – internazionale ad opzione spagnola ha una precisa vocazione classico-linguistica. L’insegnamento delle discipline classiche ha lo stesso rilievo che nel liceo classico tradizionale, così come l’impianto umanistico complessivo. A queste discipline si associa l’insegnamento della lingua e letteratura spagnola, della geografia e della storia veicolato da due docenti madrelingua nominati dal Ministero dell’Educazione di Spagna. La presenza, soprattutto al primo biennio, di alcune materie, il cui insegnamento non è contemplato nei piani di studio del liceo classico (Storia dell’arte, Educazione civica e giuridica), garantisce una formazione di base allargata e variegata.

Il Liceo Classico Internazionale ad opzione spagnola si prefigge di:

  • realizzare gli obiettivi della “dimensione europea” e della “internazionalizzazione dei saperi” indicati nel PTOF
  • inserire la formazione del liceo classico in una prospettiva internazionale
  • dare agli studenti migliori opportunità di inserimento nel mondo universitario e lavorativo a livello anche internazionale
  • facilitare l’accesso agli organismi internazionali e alle istituzioni comunitarie
  • favorire il bilinguismo

Per raggiungere le finalità del corso, nel secondo biennio gli alunni partecipano a stage linguistici in Spagna, in città sempre differenti.

Durante questi viaggi gli alunni frequentano una Accademia specializzata in lingua spagnola e partecipano ad escursioni e visite turistiche. Vivono in famiglie spagnole che garantiscono la comunicazione, la conoscenza dello stile di vita, delle abitudini e dei costumi del Paese. Vengono accompagnati dai loro professori spagnoli.

Per il corso IS non è richiesto un requisito di accesso.

In caso di esubero di iscrizioni si procede ad una graduatoria sulla base dei seguenti criteri:

  1. provenienza da scuole di lingua spagnola
  2. certificazione linguistica in spagnolo per ordine di livello
  3. studio della lingua spagnola alla scuola secondaria di I grado
  4. essere figli di madrelingua (lingua spagnola)
  5. livello della “comunicazione nelle lingue straniere” nella certificazione delle competenze
  6. sorteggio